Scuola di Fisarmonica - Giacomo Rotatori

foto Rotatori

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CV Giacomo Rotatori

Giacomo Rotatori nasce a San Lorenzo in Campo (PU)) nel 1973. Dopo il diploma in contrabbasso conseguito presso il conservatorio G. ROSSINI di Pesaro decide di dedicarsi allo studio della fisarmonica, strumento che suona sin da bambino, sotto la guida del maestro Sergio Scappini presso il conservatorio G. VERDI di Milano dove si laurea nel 2008 con il massimo dei voti.

Parallelamente studia jazz con il maestro Simone Zanchini da cui erediterà la classe di fisarmonica presso la Scuola di Musica Popolare di Forlinpopoli (FC). Frequenta i seminari di Arcevia Jazz 2001-2004 e i seminari di Fisarmonica Jazz tenuti dai maestri Richard Galliano e Luciano Biondini nell’ambito del premio CITTA’ DI CASTELFIDARDO 2004. Partecipa come auditore al seminario di “Tecnica Alexander” tenuta dal maestro Claudio Jacomucci (giugno 2004) e al seminario di fisarmonica classica dal maestro Viacheslav Semionov (ottobre 2006), entrambi fisarmonicisti di fama mondiale.

Suona in festival ed eventi come: FIMU FESTIVAL, MITO FESTIVAL, BORGO SONORO, FESTIVAL ARTUSIANA , I CONCERTI DEL CHIOSTRO, CANTIERI  MUSICALI, I CONCERTI AL CASTELLO  , MATRIMONIO di FLAVIO BRIATORE , FESTIVAL DEI MANTICI , SOTTO LE STELLE DI GALLA PLACIDIA, SALTARUA, TANGO SOTTO LE STELLE FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA FISARMONICA DI CASTELFIDARDO, RASSEGNA DI VILLA PECORI GIRALDI, FESTIVAL IN VILLA DURAZZO,NOTTI MAGICHE 2012 ALLE VILLE ED AI CASTELLI, VILLE E CASTELLE, BORGHI E FRAZIONI IN MUSICA, TERRITORI SONORI,BOLZANO ESTATE, JCE FESTIVAL DI BERTINORO,MUSEO MALACOLOGIA.

Ha eseguito in prima assoluta SUITE PER BANDONEON ED ORCHESTRA del compositore PASQUALE CORRADO  ed il brano NOTTURNO ANCONA ZARA per fisarmonica, pianoforte e violoncello del compositore ANGELO GENTILI.

Ha registrato presso gli studi RAI di Milano il pezzo MISE EN ABIME del compositore YUVAI AVITAL sotto la direzione di Sandro Gorli.

Ha partecipato alla produzione del film LA NOTTE DEL CONCERTO del regista Marco Perrotta, che è stato presentato in molti festival cinematografici in Italia e all’estero.

Ha registrato il disco VOLUME UNO registrato con il gruppo ROSSOCOLORE nel 2006,il disco AMISCHA nel 2009, in collaborazione con Roberto Bartoli,che   ha ricevuto la NOMINATION  presso l’AWARD  ORPHEUS  2010  nella categoria jazz music, il disco solista I SUONI  E LE DANZE DEL MONDO in cui sfrutta le potenzialità solistiche del suo strumento  mescolando tra loro diversi linguaggi musicali ed il disco RIVER con il  quartetto  NUANCES  QUARTETT  prodotto dall’etichetta FELMAY RECORDS,che è stato scelto e selezionato dalle trasmissioni FARHENEIT  e  BATTITI di RADIO3.

Ha partecipato come ospite alla registrazione del disco RITMO FLIGHT di Lorenzo Ghetti Alessandri collaborando così con musicisti prestigiosi come PAOLO DI SABATINO, PAOLO GHETTI, ROSSANO EMILI etc.

Collabora con: ORCHESTRA MADERNA dir. Karl-Heinz Steffens, primo clarinetto dei Berliner Philharmoniker (Forlì, maggio 2004) - ORCHESTRA POP SINFONICA DELLA RAI dir. Leonardo De Amicis (visita del Papa a Loreto, settembre 2004) - Simone Zanchini (concerto LA NOTTE DEI MANTICI Forlimpopoli ottobre 2006), ed il prestigioso ENSEMBLE STRUMENTALE SCALIGERO (gruppo da camera del teatro LA SCALA di Milano).

Ha al suo attivo diversi progetti: il programma solistico I SUONI E LE DANZE DEL MONDO, il FISA&BASS DUO, il JAZZ ACROBAT DUO, DUO, il NUANCES QUARTETT, il trio IDA Y VUELTA, il quintetto KRAMER CONTRO KRAMER, il ROTATORI-TASSANI DUO e il progetto SOUS LE CIEL DE PARIS-OMAGGIO AD EDITH PIAF.

Collabora inoltre in ambito classico cameristico con il quartetto d’archi KREATIVE ENSEMBLE e con diverse formazioni.

Esercita un intensa attività artistica in Italia e all’estero in diverse formazioni: Il repertorio spazia in diversi generi musicali - classico, etnico, jazz, tango - dalle  composizioni originali per fisarmonica (Lundquist, Bettinelli,Schamo,Semionov, Ferrari-Trecate, Lattuada,Scappini, Pozzoli)ai linguaggi  della tradizione jazzistica afroamericana:dal bebop di Charlie Parker ad un jazz più melodico tipico  della musica sudamericana, fino  a contaminazioni  ed arrangiamenti  personali di vario genere.

Ha pubblicato il brano VARIAZIONI SU NINNA NANNA per la casa editrice PHYSA di Caselle di Altivole(TV).

Insegna presso l’istituto musicale BETTINO PADOVANO di Senigallia(AN),la scuola CONOSCENDO di Calcinelli(PU) e la scuola SONART di Pesaro,l’ACCADEMIA MUSICALE DI ANCONA ed dal 2011 anche presso il liceo musicale CARLO RINALDINI (AN).

Parallelamente all’attività didattica e artistica collabora con la ditta EUPHONIA di Castelfidardo (AN) come dimostratore. Suona strumenti EUPHONIA.